A differenza di come si potrebbe essere tentati Fred Vargas e` una donna. Il nome Fred e` il diminutivo di Frédérique e Vargas, come recita il risvolto della copertina, e` uno pseudonimo, un omaggio ad Ava Gardner nella Contessa scalza. L'autrice, archeologa e medievista e` nata nel 1957 a Parigi. Io sono il tenebroso e` il primo dei suoi romanzi polizieschi ad essere tradotto in Italia.
L'opera venne pubblicata in Francia nel 1997 e fu preceduta da ben altri cinque romanzi con medesime caratteristiche (Les jeux de l'amour et de la mort pubblicato nel 1986; L'homme aux cercles bleus, 1991; Ceux qui vont mourir te saluent, 1994; Debout les morts, V. Hamy, 1995; Un peu plus loin sur la droite, 1996). Successivamente a Io sono il tenebroso, nel 1999 l'autrice pubblicò L'homme à l'envers. Per questi suoi romanzi Vargas riscuote in Francia un gran successo ed e` annoverata tra gli autori del miglior noir francese.

La vicenda prende avvio dall'omicidio di due donne sole che vengono uccise vengono strangolate e trafitte a colpi di forbici a Parigi. La polizia e` alla ricerca di un uomo che è stato visto da molti testimoni a sorvegliare le vittime per poi intrappolarle con la scusa del dono di un vaso di felci. Il presunto assassino e` Clement, giovane sprovveduto e dotato di scarsa intelligenza che gira le strade di Parigi con una fisarmonica in spalla.
Braccato dalla polizia di Parigi, Clement cerca rifugio presso Marthe, una prostituta che molto tempo prima l'aveva seguito ed aiutato, quando, ancora bambino, era rimasto solo per la scomparsa della madre e il disinteresse del padre. Non sapendo come aiutare il suo protetto, Marthe cerca aiuto presso l'ex investigatore Louis Kehlweiler, che a sua volta si rivolge a tre studiosi di storia, Lucien Devernois, Marc Vandosleer, Mathias Delamarre. L'unica ad essere pienamente convinta dell'innocenza di Clement e` Marthe; gli altri all'inizio sono molto tiepidi ed iniziano ad indagare sugli omicidi solo per la profonda amicizia che li lega alla donna. Si convincono poco alla volta che qualcuno sta cercando di incastrare Clement e pertanto cercano nel suo passato qualche ragione che spieghi le recenti vicende.

Mi fermo qui, ovviamente per non privare i lettori del piacere di scoprire da soli lo svolgersi dei fatti. La lettura riserva sicuramente delle piacevoli sorprese. Le mie impressioni su Io sono il tenebroso sono certamente positive. Si tratta di un romanzo molto interessante, con una trama avvincente e priva di cadute ed una sapiente miscela di tensione emotiva e partecipata ironia che rendono la lettura scorrevole e divertente.




[ Home ] [ Recensioni ] [ Top ]