Una cronaca piu` che una rece

Ieri sera (15 novembre 2000) alla libreria Edison di Firenze, presentazione del nuovo romanzo (il terzo) di Giampaolo Simi, Figli del Tramonto, uscito per la Hobby & Work.
Formazioni delle squadre: di la` dal tavolo, Giampaolo Simi (simpaticissimo, e dotato di una suadente parlata versiliese che per noi fiorentini fa tanto esotico...); Luigi Bernardi, curatore della serie Euronoir per la H&W e personaggio ben noto a tutti noi, e Graziano Braschi, critico letterario fiorentino e curatore di una recente antologia (Toscana: delitti e misteri) sulla quale ritornero` a breve.
Di qua dal tavolo, invece, la squadra di gialloWeb: Leonardo Gori, che ormai dovreste conoscere bene, e Luca Conti, che purtroppo dovreste conoscere ancora meglio...
Ovviamente non c'eravamo soltanto noi. Il pubblico era di buon numero, malgrado il tempo da lupi, e piacevolmente interessato alla cosa. Assenti semigiustificati: Orla e qualcun altro della Bandabardo`, che dovevano essere della partita ma sono stati trattenuti da un improvviso invito di Red Ronnie... e solo scrivere questo nome...

La presenza della Bandabardo` e` spiegata dalla singolare ambientazione del romanzo di Simi, che tratta le avventure di un quintetto di giovani rocker che agiscono a Lucca e nelle zone circostanti, trovandosi ben presto coinvolti in un'intricata vicenda nella quale la musica sembra mischiarsi col satanismo, come avvenne nelle grottesche polemiche di qualche anno fa (e il romanzo, scritto nel 1996, rispecchia abilmente il clima di quegli anni).
Non rivelo nulla della trama, come e` d'obbligo. Braschi ha davvero rischiato grosso: a un certo punto ha praticamente svelato il finale del libro... e meno male che proprio in quel momento Gattuso ha fatto gol sul grande schermo al piano superiore, altrimenti sarebbe finita in rissa...
Serata molto divertente, insomma. Al termine ho placcato Simi e mi sono assicurato un'intervista per gialloWeb, che faremo nei prossimi giorni (e, ragazzi, al solo pronunciare il magico fonema "gialloWeb" si aprono tutte le porte... come? anche quelle della neurodeliri, dite?).
E` finita a pizza e birra in un tremendo locale poco lontano -ma era l'unico aperto- e abbiamo spettegolato sul mondo intero quasi fino alle due di notte...

Giampaolo Simi, Figli del Tramonto
Hobby & Work


[ Home ] [ Recensioni ] [ Top ]